VideoRivista
12345678910111213141516171819

25 aprile - Solo per i morti la guerra finisce.

Nella Liguria di Ponente, da Ventimiglia e Ceriale, come in tutta Italia, troppi giovani ed anziani, uomini donne, bambini, hanno pagato col sangue il sacrosanto diritto di vivere liberi, in pace. Mesi, anni terribili dove una feroce, dispotica, barbara, selvaggia follia bellica non ha lasciato spazio alla ragione, a niente, a nessuno.
Roberto Basso “Libertà, quello che gli altri non dicono” - 25 Aprile tragica Liberazione – Solo per i morti la guerra finisce, ricordi e testimonianze di tre partigiani ultranovantenni, Neri Valcado, Carlo Trucco, Vincenzo Ansaldo, di Francesco Brilla (aveva 8 anni quando rimase ferito durante il bombardamento aereo all՚Agnesi), di Caterina Garibbo Siri (vedova di “Mario” partigiano), Giovanni Rainisio (Presidente I.S.R.), Ugo Mela (presidente Anpi), Gianni De Moro (segretario I.S.R.) e Orlando Botti (Cineforum).